In un lembo remoto d'Italia, la costa jonica calabrese attorno a Locri, è esploso nel 2009 un fenomeno musicale e culturale straordinario. Mimmo Cavallaro con i TaranProject ha tenuto in sei mesi oltre settanta concerti, conoscendo un successo via via sempre più travolgente, fino a suscitare un'autentica passione collettiva.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
INTRODUZIONE - - - il GRUPPO - - - il CONCERTO - - - i CD - - - i TESTI - - - le INTERVISTE - - - le STORIE
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Mimmo Cavallaro e la sua piazza

Non è la prima volta che Fildiferro mi illumina il sentiero verso un paradiso di meraviglie.
Tanti anni fa è stato lui a regalarmi per primo un romanzo di Toni Morrison. E' stato lui, soprattutto, a regalarmi qualche anno dopo il libro più bello del mondo: Horcynus Orca.
E adesso, alla fine della scorsa estate, un cd di Mimmo Cavallaro!
Colpo di fulmine, amore al primo ascolto. Difficile staccarsi da quella voce emozionante, dalle sue vocali scivolate, dal ritmo profondo che muove le viscere, dal colore vivo dei suoni.
Ma ancora non sapevo quasi niente: solo le orecchie ne avevano fatto conoscenza.
Più volte abbiamo tentato di partire, io da Firenze, Fildiferro dal suo profondo nordest, ma ogni volta sembrava che stelle avverse volessero impedirci il viaggio: ad ogni concerto mancato mi sentivo sempre più la Catarinà che mai arriva nella ninna nanna cantata a Figghjiu figghjiu.
Finalmente all'inizio di dicembre ce l'abbiamo fatta. Il mio primo, emozionante concerto vissuto dal vivo è stato a Roccella il 7 dicembre. Abbiamo avuto addirittura la fortuna di scambiare quattro parole proprio con Mimmo: due di ammirazione prima del concerto, due di commosso incantamento alla fine.
Ci voleva la Locride intorno - lentezza, profumi, sguardi, passi, cieli stellati - e ci voleva un concerto dal vivo per capire quello che passa tra il gruppo di Mimmo Cavallaro e la sua piazza. Energia liberata, orgoglio, commozione di trovarsi insieme, un affetto appassionato che va e torna tra piazza e palco, una specie di benedizione reciproca che non è facile descrivere a parole.
Se ad Africo Mimmo e Cosimo sono stati premiati come "miglior gruppo riempipiazza", hanno ricevuto solo una parte del riconoscimento che meritano. Le piazze dei loro concerti non sono state solo riempite: sono state svegliate, incendiate, accese, e nello stesso tempo rese più dolci e armoniose, pacificate, compattate, riempite d'amore.

16 commenti:

  1. benvenuta Catarinà, nuova collaboratrice del blog!

    RispondiElimina
  2. ciao, sono Sara.
    grande Mimmo, che ci fa ballare tutti!
    complimenti per il blog, è davvero interessante.
    Ma cos'è questo libro Horcynus Orca? mi piacerebbe saperne qualcosa.

    RispondiElimina
  3. Ciao Sara, benvenuta!
    Horcynus Orca è un lunghissimo meraviglioso romanzo scritto da Stefano D'Arrigo: il ritorno a piedi lungo la costa tirrenica calabrese, poi passando lo stretto e infine in Sicilia, del giovane 'Ndria, vivo, dall'ultima guerra mondiale. Ma è anche la storia di un mondo che muore e cambia, la storia del mare, dei pescatori e di una gigantesca orca... e tutto è scritto in una incredibile mescolanza di lingua e dialetto.
    Un libro per lettori maratoneti, ma ne vale la pena!!

    RispondiElimina
  4. Grazie per il benvenuto, carissimo Filidiferro! A te il compito di fermarmi se chiacchiero troppo - perchè ho già voglia di aggiungere tante altre cose, per esempio sulla grande presenza di Giovanna, o sulla lira calabrese...

    RispondiElimina
  5. buonasera,
    oggi 18/08/2010, ci sarebbe dovuto essere un concerto a soverato di Mimmo, tant'è che da Botricello (CZ), il paese dove risiedo, son partito appositamente, soltanto che una volta arrivato a destinazione mi è stato riferito che non ci sarebbe stato alcun concerto, posso sapere come mai? ci saranno altre date nelle mie vicinanze?
    grazie

    RispondiElimina
  6. Salve, rispondo a Marco Mascaro di Botricello che non ha potuto partecipare al concerto di Cavallaro che si sarebbe dovuto tenere a Soverato lo scorso 19 agosto. Puoi venire ad ascoltarlo il 6 settembre ad Isca sullo Ionio, meraviglioso borgo a soli 10 km da Soverato. Con l'occasione invito tutti coloro che amano Mimmo ricordando che ci saranno anche ottimi punti gastronomici per allietare lo stomaco oltre allo spirito. Pro loco Sanagasi

    RispondiElimina
  7. chiederei un conerto nella piana di gioia tauro a dicembre non ce ne come facciamo?

    RispondiElimina
  8. ciao è vero che il 30 dicembre sono a polistena ? mi sa rispondere qualcuno?
    p.s. (nipote cara vedi di venire giu' per quella data)

    RispondiElimina
  9. siete bravissimi....
    Antonio e Valerio

    RispondiElimina
  10. calabresefierezza7 aprile 2011 00:19

    dai calabria e mimmo cavallaro da un calabrese di parigi . Per un meridionale forte !!!!!

    RispondiElimina
  11. Ma quando vai in ufficio se sei sempre in giro, le tasse le paghi visto che hai fatto centinaia di serate. Ammesso che prendi 1.500,00 € a serata, ma ne prendi almemo il doppio. 1.500,00 X 150 serate fa 225.000,00 € sai quanto c'è da pagare di tasse? min. 135.000,00 € e forse tu non li hai neanche dichiarati. Non ti vergogni, gli introiti si dichiarano. Se un giorno ti controllerà la finanza saranno cazzi amari!!!

    RispondiElimina
  12. caro mimmo cavallaro..la serata di ieri è stata fantastica... Bruno si è dovuto svegliare alle 4 x andare a lavorare..ma x nn prendersi dal panico xk siamo tornati a casa alle 2 ..ha messo la sveglia con una tua canzone.."spagna" ed è volato dal letto..anzi si è alzato ballando!!!!ahahahahah spero che un giorno potremo ospitarti anche noi, al mio paese...però se l'amministrazione non ha mai fondi.. ti prometto che ti pagherò io di tasca mia..sono disposta a darti x una serata 50.000 euro xk te li meriti proprio...sei un grande!!!! aspetto risposta se ti va di accettare questa mia offerta...P.S. seguo tutti i tuoi concerti...e per ricordarti di me..sono la ragazza che ti ha chiesto di fare la foto a san nicola da crissa!! <3 <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perché non glieli dai cosi almeno non viene dalle mie parti???? Io glieli darei per stare alla larga dal mio paese dato che per non portare artisti veri , chiamano questo soggetti che aizzano le folle

      Elimina
  13. cerco accordi per chitarra di "Japri ssu barcuni"....qualcuno li ha?... (è possibile avere il testo con sopra gli accordi magari via mail:tach@libero.it) p.s.: sarà la prima canzone che imparo con la chitarra che ho iniziato da poco a suonare...grazie!!! e grande mimmo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao gli accordi sono Mi- DO+ RE+
      Alessandro Santacaterina.

      Elimina
  14. anche io cerco accordi??? non si può fare niente?

    RispondiElimina